Una mamma pediatra condivide 10 consigli per sopravvivere alla stagione del raffreddore e della tosse

instagram viewer

Il raffreddore, un insetto, un comune raffreddore: non importa come lo chiami, essere malato è un dolore e vedere il tuo piccolo umano sotto il tempo è duro per i genitori. Anche se potresti non essere in grado di farlo completamente impedire al tuo piccolo di prendere un virus, ci sono alcuni passaggi che puoi adottare per aiutare le tue probabilità e modi per rendere le cose più facili per la tua famiglia quando hai un bambino che si sente a disagio.

Abbiamo parlato con Dott.ssa Amna Husain, un pediatra certificato a bordo presso Pediatria diretta pura a Malrboro, nel New Jersey e mamma di un bambino, sui suoi consigli per rendere un po' più facile la stagione del raffreddore e della tosse per i suoi giovani pazienti. Continua a leggere per i suoi dieci consigli per sopravvivere alla stagione del raffreddore e della tosse:

Questo post è sponsorizzato da Delsym per bambini, il Il pediatra n. 1 ha raccomandato il soppressore della tosse per 12 ore per bambini* e il farmaco per la tosse per bambini più consigliato dai farmacisti.**

foto: Ermolaev Alexander via Shutterstock

Inizieremo con alcune notizie difficili: tuo figlio probabilmente si ammalerà. “È davvero normale avere il raffreddore. Il comune raffreddore è causato da molti virus diversi", afferma il dott. Husain. "Ci sono tonnellate di virus là fuori ed è molto normale che un bambino abbia da otto a dodici raffreddori all'anno". La buona notizia: il raffreddore di solito non lo è qualcosa di cui stressarsi, e il raffreddore medio durerà da tre a sette giorni, quindi non devi preoccuparti che anche loro siano sotto il tempo lungo.

Conosci già il modo più semplice per prevenire le malattie, e probabilmente anche tuo figlio lo sa. "Risale davvero al cardine delle cose che abbiamo sentito così comunemente come lavarsi le mani e coprirsi la tosse", afferma il dott. Husain. Ricorda ai più piccoli di lavarsi le mani quando escono dal bagno, prima di mangiare, quando entrano da fuori e dopo aver starnutito, per citarne alcuni. Ora è anche un ottimo momento per rinfrescare la memoria di tuo figlio su tosse e starnuti nel gomito o in un fazzoletto, quando possibile.

Come mamma stessa, la dottoressa Husain conosce l'importanza delle opzioni in movimento: "Niente sostituirà mai acqua e sapone, ma il disinfettante per le mani è incredibilmente conveniente". Se stai usando un disinfettante per le mani, il dottor Husain dice di cercare un disinfettante che contenga almeno il settanta percento di alcol, che sarà elencato sul retro della bottiglia. È anche importante utilizzare correttamente il disinfettante per le mani, il che significa strofinarlo sulle mani finché non si asciuga naturalmente, invece di rimuovere l'eccesso.

foto: fizkes via Shutterstock

Ogni bambino e ogni malattia avranno un aspetto leggermente diverso, ma ci sono alcune cose che vorrai controllare, qualunque cosa accada.

Febbre: I bambini possono essere malati con o senza febbre, ma se hanno una febbre, il dottor Husain dice che la cosa principale da fare è cercare è che la febbre stia andando via, da sola o con un dosaggio adeguato di paracetamolo o ibuprofene. Se la febbre non diminuisce con il dosaggio appropriato di farmaci antipiretici o persiste oltre i 3-5 giorni, contattare il pediatra.

Idratazione: Quando il tuo piccolo è malato, ci sono buone probabilità che non voglia mangiare. Piuttosto che concentrarsi sull'appetito, il dottor Husain suggerisce di monitorare attentamente la loro idratazione. "Quando tuo figlio non riceve abbastanza liquidi idratanti e può stancarsi, perdere energia e persino iniziare ad apparire malato, è molto più veloce", dice. Se hai un bambino piccolo, il dottor Husain dice che il numero di pannolini che mettono è un buon indicatore: da tre a cinque pannolini bagnati è l'ideale. Con i bambini più grandi, controllare il colore delle loro urine può farti sapere se sono idratati.

Energia: I genitori conoscono i livelli di energia dei loro figli. Quando sono malati ma continuano a giocare, probabilmente significa che stanno combattendo bene il virus. Ma se sono veramente letargici e hanno difficoltà a svegliarsi da un pisolino, allora può diventare preoccupante. "Come pediatra, è qualcosa che voglio sapere", afferma il dott. Husain.

Questo post è sponsorizzato da Delsym per bambini, il Il pediatra n. 1 ha raccomandato il soppressore della tosse per 12 ore per bambini* e il farmaco per la tosse per bambini più consigliato dai farmacisti.**

Ricordi le contrazioni, ma conosci le retrazioni? "Se tuo figlio sta davvero lottando per far entrare aria, puoi vedere i suoi muscoli lavorare", afferma il dott. Husain. "Chiamiamo queste ritrattazioni". Le retrazioni possono sembrare la loro pancia che salta dentro e fuori, i muscoli tra la loro gabbia toracica che si tirano dentro e fuori o le loro clavicole che spuntano dentro e fuori. Se noti ritrazioni nella respirazione del tuo bambino, potrebbe essere un segno che stanno lottando per prendere aria e un motivo per entrare in contatto con il tuo pediatra.

Compagno

foto: kornnphoto via Shutterstock

Se tuo figlio è abbastanza grande, lo sciroppo per la tosse può essere un punto di svolta nei giorni di malattia. "Spesso dico ai genitori che devi guardare cosa c'è negli sciroppi per la tosse perché c'è una grande varietà", afferma il dott. Husain. "Devi concentrarti su ciò che stai cercando di trattare." Se stai usando uno sciroppo per la tosse, assicurati prima di dare a tuo figlio farmaci approvati dalla FDA per la loro età. Cerca un medicinale per la tosse che copra i sintomi che stai cercando di trattare (tosse, naso che cola, sollievo notturno) e ricontrolla il dosaggio.

Delsym® per bambini fornisce sollievo dalla tosse di 12 ore e trattamento multi-sintomo solo per i bambini. Delsym® per bambini ha un unico ingrediente attivo, destrometorfano, ed è privo di antidolorifici, solfiti e alcol, a cui alcuni bambini potrebbero essere sensibili o allergici. Che il tuo bambino abbia tosse, raffreddore o congestione toracica, Children's Delsym ® allevia i suoi sintomi e aiuta i più piccoli a sentirsi meglio. Se hai a che fare con più di una tosse, Delsym ha prodotti Cough+ per adulti e bambini con formule diurne e notturne. Inoltre, è disponibile in due gusti: arancia e uva.

Non importa quante volte si soffino il naso, il moccio resta. "La soluzione salina aiuta a liberare i passaggi nasali, che scioglie il muco e li aiuta a respirare un po' più facilmente", afferma il dott. Husain. Suggerisce di usare gocce nasali saline e aspirare o uno spray salino dopo il bagno (quando il vapore ha aiutato a sciogliersi) tutto su) o prima che scendano a dormire per prevenire un gocciolamento post-nasale che potrebbe causare la notte tosse.

foto: Tomsickova Tatyana via Shutterstock

Il raffreddore misto a stanchezza è una ricetta per il disastro. "Se sono nella fascia di età sicura, puoi lasciarli dormire vicino a te", afferma il dott. Husain. "In questo modo puoi tenerli d'occhio e puoi confortare i più piccoli." Una bevanda calda può essere anche la tua migliore amica prima di andare a letto: pensa al latte caldo con miele, cioccolata calda o tè.

Questo post è sponsorizzato da Delsym per bambini, il Il pediatra n. 1 ha raccomandato il soppressore della tosse per 12 ore per bambini* e il farmaco per la tosse per bambini più consigliato dai farmacisti.**

Cosa c'è di peggio di un bambino malato? Molti bambini malati. "La cosa migliore che puoi fare è assicurarti che il tuo piccolo malato rimanga nella sua stanza, se possibile", afferma il dott. Husain. Suggerisce anche di designare il proprio bagno oltre agli altri bambini e di non condividere giocattoli, utensili e qualsiasi altra cosa per alcuni giorni.

Come genitore, è stressante chiedersi se è solo il raffreddore o potenzialmente qualcosa di più serio. "Se stai pensando di andare al pronto soccorso o di una cura urgente, prova a parlare con il tuo pediatra prima di prendere una decisione, vai da qualche parte", afferma il dott. Husain. Il tuo pediatra potrebbe essere in grado di aiutarti a determinare dove andare dopo, se necessario, e può aiutare il tuo piccolo a ottenere il livello di assistenza di cui ha bisogno.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Pediatra in NJ (@dr.amnahusain)

La dottoressa Amna Husain è una pediatra concierge certificata dal consiglio di amministrazione che fornisce cure pediatriche di qualità a bambini di tutte le età in tutta Marlboro, NJ. Nel suo studio privato offre un ampio spettro di servizi per i bambini piccoli, compresi quelli acuti e visite per malati e cure non acute, esami fisici, procedure minori e servizi di allattamento per madri.

* Sulla base del sondaggio QuintilesIMS ProVoice, 2016
** In base alla Guida OTC 2016-2017 di Pharmacy Times

Teachs.ru
insta stories