10 cibi che combattono il cancro da incorporare nei pasti in famiglia

insta story viewer
Foto: Saldo7

Con il trambusto quotidiano e l'equilibrio della gestione del lavoro, dei pasti scolastici dei bambini, dei compiti, delle faccende, e la pianificazione dei pasti, le persone tendono a lasciare poco tempo per pensare davvero alla salute a lungo termine e benessere. Ammettiamolo: la società è circondata da inquinanti cancerogeni che spesso sembrano una battaglia persa, ma non lo è.

Gli effetti di come alimentiamo il nostro cervello con messaggi positivi sono altrettanto importanti di ciò che mettiamo dentro, sopra e intorno ai nostri corpi per la nostra longevità e il nostro benessere. La nutrizione è uno stile di vita che ha un impatto diretto sulla durata della vita. Il fatto è che le persone hanno il controllo sulla capacità del corpo di combattere, neutralizzare e prevenire le malattie, e tutto ha inizio con un cambiamento negli alimenti acidi consumati, mantenendo un'alta alcalinità nella pianificazione dei pasti e bilanciando il pH generale nel sistema.

Soluzioni per il benessere naturale

Dott. Ahmad Nooristani. un medico autorizzato nel campo della medicina interna con 15 anni di esperienza nella pratica medica, ha preso cura di migliaia di pazienti sia in regime di ricovero (ambiente ospedaliero) che in ambito ambulatoriale (cliniche, privati la pratica). Ha sempre combinato la medicina tradizionale con la medicina alternativa per creare un piano ben bilanciato per i suoi pazienti.

Come medico, il Dr. Nooristani si concentra sull'applicazione degli strumenti forniti in anni di formazione ed è completamente orientato all'uso di farmaci. Inoltre, la risposta nazionale complessiva alle questioni mediche tende ad essere più reattiva, anziché proattiva. Ciò ha portato il Dr. Nooristani ad approfondire cos'altro può influenzare i corpi umani e il motivo dietro queste malattie inimmaginabili, così come cosa si può fare per prevenire che queste malattie persino verificarsi. Questo si è evoluto nella missione del Dr. Nooristani nello scoprire una soluzione che combina la medicina con la dieta, gli integratori e l'esercizio fisico che ha portato a un successo strepitoso.

Impatto nutrizionale sulla malattia

L'alimentazione svolge un ruolo fondamentale nel benessere generale e può anche essere una delle cause del cancro. Una dieta corretta non solo ha un effetto preventivo sul cancro, ma lo rallenta anche. Mangiare un'ampia varietà di cibi a base vegetale è un inizio intelligente. Frutta, verdura e cereali contengono centinaia di antiossidanti che promuovono la salute e le sostanze fitochimiche non possono essere derivate da un integratore alimentare.

Per un impatto ottimale, il Dr. Nooristani consiglia scelte dietetiche che offrano la migliore protezione se abbinate a quanto segue:

* Esercizio regolare

* Mantenere un peso sano

* Diminuire l'assunzione di alcol e rimanere senza fumo

* Partecipazione a screening oncologici consigliati (ad es. mammografia, colonscopia, pap test, ecc.)

Ecco i 10 migliori consigli alimentari per combattere il cancro del Dr. Nooristani da incorporare nei pasti in famiglia:

1. Verdure a foglia verde scuro (più scure sono, meglio è): Spinaci, cavolo cappuccio, lattuga romana e altre verdure a foglia verde scuro sono ottime fonti di diverse sostanze che combattono il cancro. La loro capacità di avere proprietà antiossidanti li rende un'ottima scelta per combattere il cancro. I broccoli sono in cima alla classifica, seguiti da cavoli e cavoli.

2. Mirtilli: Con il loro colore rosso intenso, i mirtilli non solo potenziano la risposta immunitaria, ma aiutano anche le cellule a disintossicare le sostanze nocive.

3. Carote: Le carote contengono diversi nutrienti essenziali, tra cui vitamina K, vitamina A e antiossidanti che supportano anche il sistema immunitario.

4. Aglio e cipolla (più scuro è, meglio è): Aglio, cipolle, scalogno, erba cipollina e porri hanno tonnellate di valore antiossidante. Le loro capacità di combattere il cancro, dovute a diversi composti a base di zolfo, hanno anche un grande impatto nella prevenzione dei tumori gastrointestinali.

5. Uva (più scura è meglio è): È noto che l'uva, in particolare quella rossa e viola, contiene composti antiossidanti e antinfiammatori.

6. Pesce grasso: Il pesce, tra cui salmone e sgombro, è ricco di nutrienti essenziali, come la vitamina B e gli acidi grassi Omega-3. Sono preventivi contro il cancro del colon-retto.

7. Noci: Tutte le noci mostrano proprietà antitumorali, ma gli scienziati hanno studiato le noci più di altri tipi di noci. Le noci svolgono un ruolo nella prevenzione del cancro al seno.

8.cereali integrali: Molti composti nei cereali integrali hanno proprietà salutari. Sono particolarmente importanti nel ridurre la possibilità di contrarre il cancro del colon-retto e il cancro al seno.

9. Zucca Invernale: Zucca, butternut e zucca hanno tutti antiossidanti e benefici preventivi nel ridurre la possibilità di contrarre il cancro.

10. Tè verde: Il tè verde contiene antiossidanti con proprietà antitumorali. Bere regolarmente tè verde è stato associato a un minor rischio di tumori della vescica e del tratto gastrointestinale (digestivo).

Per ulteriori informazioni sull'approccio del Dr. Nooristani al mantenimento della risposta immunitaria ottimale dell'organismo e alla prevenzione delle malattie, visita balance7.com.

Teachs.ru
insta stories