Pulizie di primavera: consigli e attività locali che possono aiutarti a fare il disordine

instagram viewer

I bambini sono accaparratori di miniature. Si aggrappano a ogni giocattolo gratuito, dotato e guadagnato dato loro. Convincere i tuoi figli a pulire la loro stanza e a fare ordine può essere una fonte di stress per tutti, motivo per cui c'è così tanto disordine che si accumula nelle loro stanze in questo momento. Ecco alcuni suggerimenti su come riordinare la stanza dei tuoi figli senza dover assumere un negoziatore professionista (ma assumere un organizzatore di casa professionale è davvero utile), oltre ad alcune aziende della Bay Area che possono aiutare con il processi.

Declutter senza figli (per genitori di bambini sotto i 5 anni)

I genitori di bambini di età inferiore ai 5 anni hanno un po' più di facilità quando si tratta di pulire perché tu puoi intrufolarsi nelle loro stanze come un ninja e inscatolare i giocattoli da donare o conservare senza che nessuno lo faccia più saggio. E se tuo figlio è un furbo, allora assicurati che tutto ciò che hai fatto è stato "riorganizzare" (che è dopotutto dire la verità).

  • Ordinare: Raccogli e ordina giocattoli, oggetti artigianali e libri in pile per donarli o conservarli. I giocattoli nuovi possono essere salvati per le vacanze e le raccolte fondi nella scuola di tuo figlio. I giocattoli che sono ancora nella confezione possono essere nuovamente regalati (ehi, ti risparmia un viaggio al negozio!). Tutto ciò che viene conservato dovrebbe essere conservato in contenitori di facile accesso per il bambino.
  • Usa simboli: Crea etichette con simboli per ricordare al tuo piccolo dove sono riposti gli oggetti. Attacca i simboli, come immagini di libri, macchinine, bambole, ecc., all'esterno di cestini, bidoni, barattoli e persino direttamente sugli scaffali. O diamine, metti quelle etichette anche all'esterno del comò in modo che possano imparare dove mettere i loro vestiti puliti.
  • Non dimenticare il comò: A proposito di comò, hai mai notato che i cassetti del comò di tuo figlio sembrano un'esplosione di mini calzini e mutande? Prendi il controllo e riutilizza scatole di prodotti corte e più piccole, Apple è una delle preferite, che sono in buone condizioni e robuste per ordinare e organizzare i vestiti.
  • Suggerimento professionale: Dopo l'abbandono scolastico o mentre papà/mamma è fuori con i bambini nel fine settimana è il momento migliore per affrontare questo progetto. Quando il tuo piccolo accumulatore tornerà a casa, sarà entusiasta di esplorare tutta la nuova organizzazione, il che è un ottimo momento per insegnargli dove sono conservati gli oggetti e come riporre le cose.

Declutter con bambini (età consigliata 5-12)

Man mano che i bambini invecchiano diventa più facile ma anche più difficile da declutterare. Sono finiti i giorni in cui sgattaiolavano i giocattoli fuori dalla loro stanza senza che se ne accorgessero. Se ogni volta che entri nella stanza di tuo figlio per riordinare vieni inseguito da un laser giocattolo, ecco alcuni suggerimenti per ridurre il bruciore di stomaco:

  • Diventa filantropico: Porta i tuoi bambini nello spirito del decluttering scegliendo alcuni giocattoli e libri con cui non giocano più da donare a un bambino bisognoso. I bambini amano intrinsecamente sentirsi come se stessero aiutando altri bambini.
  • Lascia che i bambini PENSANO di avere il controllo: I bambini che sono reticenti a separarsi dai loro giocattoli potrebbero aver bisogno di aiuto per scegliere quali donare. Aiutali esponendo i giocattoli e i giochi che consigli per la donazione. Quindi, mettile metà in una pila di donazioni e l'altra metà in una pila di conservazione.
  • Soluzioni di archiviazione creative: L'utilizzo di oggetti per organizzare che non sono per lo scopo previsto è un ottimo modo per riutilizzare ciò che hai e dà all'organizzazione un tocco unico. Ad esempio, non sai come organizzare e riporre i giocattoli lunghi che vengono utilizzati regolarmente? Acquista un lungo cesto sotto il letto per riporre spade, laser, mazze da baseball e altro ancora. Un altro esempio è l'utilizzo di una vecchia cassetta degli attrezzi o di una cassa di legno per i materiali artistici. Ma prima di organizzare i materiali artistici, prendi un pezzo di carta e chiedi a tuo figlio di testare ogni pennarello. I pennarelli asciutti vengono lanciati. È una buona lezione per insegnare l'importanza di rimettere i tappi sui pennarelli.
  • Suggerimento professionale: Affronta questo progetto subito dopo che tuo figlio ha scritto una lista dei desideri di compleanno o c'è un imminente vacanza o vacanza (i dolci di Pasqua valgono come un regalo!) per incentivare e mettere in atto il progetto prospettiva. Lascia che ti accompagnino in un centro di donazione per vedere in prima persona il loro impatto. Per i bambini più vicini ai 12 anni che hanno difficoltà a separarsi dai loro beni, dai loro qualsiasi denaro ricavato dalla vendita dei loro articoli o rimborsarli per l'importo indicato nella donazione ricevute. Soldi in tasca per comprare nuovo cose è un grande incentivo (e un'opportunità per insegnare affari e finanza).

Come rimanere sani di mente (per tutti i genitori)

Assumi un organizzatore di casa professionale. Sì, queste aziende esistono. Un'opzione locale è Abete Co. e sono molto interessanti in quanto sono specializzati nell'organizzazione ecologica della casa utilizzando tessuti naturali, soluzioni di archiviazione in vetro e metallo e sono grandi nel riutilizzare ciò che già possiedi. Ecco un paio di suggerimenti che ti aiuteranno a rimanere sano di mente anche se non assumi un professionista:

  • Riutilizzo: Riutilizza prima i cestini e i cestini che già possiedi per organizzare i giochi, i libri e i giocattoli che vengono conservati. Dà alla stanza un aspetto personalizzato e consente di risparmiare denaro. I contenitori trasparenti sono ottimi per riporre oggetti visivamente piacevoli come plastilina o cinetica sabbia mentre cestini intrecciati e casse di legno sono migliori per giocattoli dall'aspetto disordinato come macchinine e imbottiti animali.
  • Ricerca: Un professionista ti spiegherà come implementare soluzioni creative per conservare giochi e giocattoli in un modo che i tuoi bambini possano facilmente replicare da soli. Se ti stai organizzando da solo, trascorri qualche ora su Pinterest e sui blog dell'organizzazione per avere idee. Ricorda, l'implementazione di un piano di archiviazione che i tuoi figli possono fare da soli è la chiave del successo a lungo termine per te e per loro.
  • Fare un piano: Una volta utilizzati tutti i contenitori organizzativi attualmente di proprietà, un professionista noterà quali sono le tue esigenze di archiviazione insieme alle dimensioni esatte, agli stili e a ciò che verrà archiviato in essi. Ti invieranno persino i link per acquistare gli articoli aggiuntivi. Se lo fai da solo, rimani sano di mente e prendi gli stessi appunti prima di fare acquisti. Per favore, non entrare in un negozio di container senza un piano. Non sarai mai più lo stesso se lo fai.

Luoghi delle donazioni

Leggi l'elenco di RedTri di dove donare i tuoi giocattoli usati; di seguito sono riportati alcuni preferiti:

  • Scuole locali: La scuola di tuo figlio accetterà libri usati con delicatezza per la biblioteca e giocattoli nuovi per raccolte di fondi e giocattoli, ecc. Assicurati di chiamare in anticipo per chiedere di cosa hanno bisogno e se stanno attualmente accettando donazioni.
  • ROTTAME (un'organizzazione non profit di San Francisco): Dona i tuoi set di pennarelli e pastelli duplicati e tutti gli altri materiali e giocattoli per arti e mestieri che verranno riproposti e resi disponibili a insegnanti, genitori, artisti e organizzazioni.
  • buona volontà: Prendono quasi tutto, quindi se hai bisogno di uno sportello unico questo posto fa per te. Non dimenticare di strappare una ricevuta di donazione da archiviare con le tue tasse!

Sedi di rivendita

  • Libri sulla mela verde: Compreranno i tuoi libri per bambini in buone condizioni. È anche un'ottima libreria per fare acquisti per te e per i bambini. Win-win.
  • Miglia Monkei: Compreranno i vestiti e le scarpe dei tuoi bambini come nuovi in ​​contanti.
  • Armadio Chloes: Ti consegneranno i vestiti, le scarpe e i giocattoli dei tuoi bambini. Quindi doneranno tutto ciò che non vendono per tuo conto.
  • Porta accanto e Craigslist: Queste app sono fantastiche se vuoi vendere o regalare i tuoi articoli nel comfort di casa tua. Pubblica semplicemente foto e descrizioni degli articoli che stai vendendo o regalando gratuitamente e attendi che gli acquirenti ti contattino.

Ora, imposta un timer per due ore, affronta una stanza e inizia il processo di decluttering!

Hai qualche consiglio su come declutterare con i tuoi piccoli? Condividili qui sotto!

—Tarah Beaven

Tutte le immagini di Fotografia di Tarah

Teachs.ru
insta stories